Rieducazione Posturale Tecnologica

è la presa di coscienza dei meccanismi di compensazione messi in atto dal corpo per poterli superare al meglio. L’obiettivo della rieducazione posturale è proprio quello di liberarsi da mal di schiena, dalle cattive abitudini motorie, dallo stress e contrastare le patologie a carico della colonna vertebrale come scoliosi, iperlordosi e ipercifosi.

La rieducazione posturale tecnologica consiste quindi, dopo anamnesi e valutazione oggettiva, ad un lavoro individuale per migliorare le criticità e recuperare il tono muscolare, necessario per il recupero della giusta postura. Con assistenza costante dell’operatore si utilizzano anche i macchinari Tecnobody e altri piccoli attrezzi (pesi, soft ball, elastici, bastoni).

2019-03-21T07:31:13+00:00